Odio online: tra criminologia e diritto: La repressione penale delle manifestazioni d’odio attraverso la Rete (Informatica Giuridica – Diritto dell’informatica)

Odio online: tra criminologia e diritto: La repressione penale delle manifestazioni d'odio attraverso la Rete (Informatica Giuridica - Diritto dell'informatica) è un libro scaricabile gratuitamente in EPUB, PDF e MOBI dell'autore Ludovico Papalia

Questo libro è GRATIS su Amazon

Odio online: tra criminologia e diritto: La repressione penale delle manifestazioni d'odio attraverso la Rete (Informatica Giuridica - Diritto dell'informatica)

L'odio online è stato sviluppato negli ultimi anni fino a quando non ha la capacità di rovinare per molte persone. Questo lavoro analizza da un punto di vista criminale (nella prima parte) e legale (nel secondo) il nuovo problema del cybercismo, il discorso dell'odio, il razzismo e l'omofobia nella rete centrata, specialmente nelle peculiarità criminologiche dell'odio sulla rete e sulla rete. I regolatori desiderano correlati a questo problema. ----- L'anticipo tecnologico ha certamente prodotto un miglioramento culturale e sociale dando, tuttavia, la vita anche a una serie di forme di odio finora sconosciute. Dall'analisi legale e criminale di questo tipo di crimini di odio, la tesi di grado in Legisport è nata "la repressione criminale delle manifestazioni dell'odio attraverso la rete", che viene pubblicata di nuovo in questo volume. Questa analisi è divisa in due parti. Il primo è facile da capire anche per i non professionisti e affronta il fenomeno da un punto di vista criminale. Il secondo si concentra sulla repressione legale e in particolari sanzioni (che spesso manca) dei crimini di odio nel panemal legale italiano.

Questo libro è GRATIS su Amazon

Altri libri di Ludovico Papalia

Politica